Federazione Coldiretti Pistoia

Ricerca nel sito Coldiretti:


Area Riservata:

Utente

Password

Home > Coldiretti Pistoia: News & Eventi  > CENTRALE ALLE PORTE DI PISTOIA

CENTRALE ALLE PORTE DI PISTOIA


LE ULTIME NOVITA'REPOWER. UNA STORIA FINITA BENE, SALTA LA CENTRALE ALLE PORTE DELLA CITTÀ:
LETTERA APERTA DEL PRESIDENTE DI COLDIRETTI PISTOIA MARIO CARLESI

È una vittoria per tutta Pistoia, attività produttive, cittadinanza e istituzioni. Perché ci sono NO che aiutano il futuro. Come quello dato dagli enti locali pistoiesi alla centrale a gas alle porte della città, ipotizzata dalla multinazionale svizzera Repower. Coldiretti ed il comitato del Bottegone fin da subito avevano manifestato il loro parere negativo in merito alla costruzione della centrale (15/04/2013)
Continua >>

LA CENTRALE NON SI FA: IL DOCUMENTO DI PROVINCIA E COMUNE DI PISTOIA

LA CRONOLOGIA Il protocollo d'intesa del luglio 2010, le versioni e le osservazioni Coldiretti al progetto

I TRE STUDI PRESENTATI DA COLDIRETTILUGLIO 2011             
FEBBRAIO 2012            
LUGLIO 2012

IL PROCEDIMENTO DI VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE
SUL SITO DELLA REGIONE TOSCANA
Il materiale relativo al progetto centrale alle porte di Pistoia, presente sul sito della regione è inserito nella sezione CONSULTAZIONI CONCLUSE, suddiviso in due parti:
• Integrazioni al progetto di Centrale a Ciclo Combinato di potenza pari a 245 MWt e relative opere connesse ed infrastrutturali, da ubicare in località Canapale, Comune di Pistoia (PT):
Scheda -Documentazione - Integrazioni volontarie
• Progetto di Centrale a Ciclo Combinato di potenza pari a 245 MWt e relative opere connesse ed infrastrutturali, da ubicare in località Canapale, Comune di Pistoia (PI):
Scheda - Connessione elettrica.zip - Doc. ambientale.zip - 
Progetto Definitivo.zip - Richiesta parere preliminare antincendio.zip 
- Progetto architettonico (Elenco tavole - Relazione - IR.0.00 - IR.0.01 - 
IR.0.02 - IR.0.03 - IR.0.04 - IR.1.01IR.1.02 - IR.1.03 - IR.1.04 - 
IR.1.05 - IR.1.06 - IR.1.07 - IR.1.08 


I NOSTRI COMUNICATI STAMPA e interviste
L'intervista a ControRadio del direttore di Coldiretti Pistoia (15/4/2013)
L'INTERVISTA A TOSCANA TV del vice presidente di Coldiretti Pistoia

REPOWER. UNA STORIA FINITA BENE, SALTA LA CENTRALE ALLE PORTE DELLA CITTÀ:
LETTERA APERTA DEL PRESIDENTE DI COLDIRETTI PISTOIA MARIO CARLESI
È una vittoria per tutta Pistoia, attività produttive, cittadinanza e istituzioni. Perché ci sono NO che aiutano il futuro. Come quello dato dagli enti locali pistoiesi alla centrale a gas alle porte della città, ipotizzata dalla multinazionale svizzera Repower. Coldiretti ed il comitato del Bottegone fin da subito avevano manifestato il loro parere negativo in merito alla costruzione della centrale (15/04/2013)
Continua >>

CENTRALE A GAS IN MEZZO AI VIVAI. COLDIRETTI PRESENTA IL RICORSO AL TAR
- Vizi nel merito e nella forma. Sussistono molti elementi che 'cozzano' col diritto, ora sottoposti alla valutazione del Tar Toscana, nella delibera e nell'iter che ha dato parere positivo, da parte della Regione Toscana, alla costruzione di una centrale a gas alle porte di Pistoia. In totale sei ricorsi al Tribunale amministrativo regionale (04/03/2013) Continua >>

CENTRALE ALLE PORTE DELLA CITTÀ: IL MONDO COLDIRETTI RIBADISCE IL PROPRIO NO ALL'INCONTRO ORGANIZZATO DAL COMUNE - I vivaisti, i dirigenti e i tecnici di Coldiretti Pistoia parteciperanno all’incontro pubblico informativo, promosso dal Comune sul progetto della centrale a ciclo combinato Repower. Ieri sera a Masiano, nella zona in cui dovrebbe sorgere la struttura, durante un'affollata assemblea organizzativa (un centinaio le aziende presenti), è stata ribadita la contrarietà del mondo Coldiretti alla costruzione di una centrale elettrica alle porte della città e in mezzo ai vivai (19/02/2013) Continua >>

CENTRALE ALLE PORTE DI PISTOIA. L'ENERGIA A GAS CHE QUI NON SERVE: PAROLA DI REPOWER - Lettera aperta alle istituzioni e ai candidati di Mario Carlesi, presidente di Coldiretti Pistoia. Partita la campagna per informare i cittadini pistoiesi. Giovanni Jochum, Responsabile Mercato di Repower dichiiara in un'intervista che (14/02/2013) Continua >>

CON CENTRALE A GAS IN MEZZO AI VIVAI: PISTOIA DA CITTÀ DEL VERDE A SITO INSALUBRE DI PRIMA CLASSE -
Audizione Coldiretti in commissione Agricoltura regione Toscana, che approfondirà documentazione. Una sola azienda a produrre tra un terzo e un quarto di tutti i rifiuti di una provincia. Che tipo di immagine potranno dare i vivaisti pistoiesi se le loro piante provenissero da un sito insalubre di prima classe, come prevede il D.M. del 5 settembre 1994 del ministero della sanità?”, ha evidenziato la delegazione Coldiretti Pistoia (07/02/2013) Continua >>

CENTRALE ELETTRICA ALLE PORTE DI PISTOIA: L'IMPATTO SULL'ARIA DI UN IMPIANTO INUTILE E DANNOSO -
Un italiano su cinque (20 per cento) dichiara di avere problemi respiratori favoriti dal peggioramento della qualità dell’aria che si è verificato negli ultimi 10 anni secondo l’81 per cento della popolazione nazionale. A Pistoia, purtroppo, la situazione non è rosea, a fronte di ciò, si vorrebbe costruire una centrale elettrica alimentata a gas metano, proprio alle porte dalla città (22/01/2013) Continua >>

CENTRALE IN MEZZO AI VIVAI. SI ALLARGA IL FRONTE DEL NO! UIL, DISTRETTO E ASSOCIAZIONE VIVAISTI, CIA CONDIVIDONO PERPLESSITÀ DI COLDIRETTI E COMITATO -
“Dopo questa serata molto positiva, possiamo ribaltare il risultato. La città si sta svegliando. Ora bisognerà giocare insieme ed impedire la costruzione di una centrale elettrica inutile e dannosa”. Visibilmente soddisfatto, con queste parole Mario Carlesi, il presidente di Coldiretti Pistoia, ha chiuso l'incontro sulla centrale Repower (17/01/2013) Continua >>

TURISMO A PISTOIA. LA NUOVA ATTRATTIVA SARANNO I DUE PENNACCHI ALTI 40 METRI DELLA CENTRALE REPOWER?
- Anche la nuova Assemblea dei Consiglieri di Coldiretti Pistoia ribadisce il no all'impianto LETTERA APERTA DEL DIRETTORE DI COLDIRETTI PISTOIA VINCENZO TROPIANO (08/01/2013) Continua >>

REPOWER: LA CENTRALE DEI RISCHI - La centrale a turbogas della Repower nel bel mezzo dei vivai pistoiesi è un regalo di Natale che avremmo preferito non ricevere. Di fatto, seppur in presenza di una Valutazione di Impatto Ambientale giudicata favorevolmente dalla Giunta Regionale Toscana, per la Coldiretti di Pistoia non si tratta di una opera che potrà far bene al territorio (28/12/2012) Continua >>

CENTRALE ELETTRICA IN MEZZO AI VIVAI PISTOIESI. CHE PROVINCIA E COMUNE PONGANO RIMEDIO ALL’AUTOLESIONISMO DELLA REGIONE - Coldiretti ribadisce la ferma contrarietà al progetto di una centrale elettrica in mezzo ai vivai pistoiesi. Oggi, 18 dicembre, Regione Toscana ha dato parere positivo nella valutazione di impatto ambientale del progetto, che implicherà aumento di inquinamento e potenziale nocività al tessuto economico della piana pistoiese, a cominciare dal vivaismo (18/12/2012) Continua >>

Si attendeva una decisione tecnica da parte degli organi preposti (VIA), e invece arriva un comunicato politico:
Ex Radicifil, il percorso di reindustrializzazione va avanti
La replica Coldiretti, in un comunicato
CENTRALE ELETTRICA IN MEZZO AI VIVAI. LA REGIONE E I SERVI SCIOCCHI, L'AMBIENTE, I POSTI DI LAVORO PER GIOVANI AGRICOLTORI E L'EXPORT
- Riccardo Andreini, presidente di Coldiretti Pistoia, replica alla Regione Toscana che, per bocca dell'assessore alle attività produttive lavoro e formazione Gianfranco Simoncini, ha affermato: “Ex Radicifil, il percorso di reindustrializzazione va avanti...” (23/11/2012) Continua >>

CENTRALE ELETTRICA ALLE PORTE DI PISTOIA: ENNESIMA VERSIONE DI UN PROGETTO INUTILE E DANNOSO - Doveva essere una partita conclusa. Ed invece, dopo i tempi supplementari ed i rigori, l'arbitro concede altri mesi alla squadra che non riesce a fare gol. La regione Toscana deve decidere la compatibilità ambientale di una centrale a gas alle porte della città dei vivai, ma dopo oltre un anno e mezzo, la regione concede altro tempo alla società che vorrebbe costruire l'impianto (02/08/2012) Continua >>

CENTRALE ELETTRICA IN MEZZO AI VIVAI. FARE PUBBLICITA' SUI GIORNALI E' ANTIDEMOCRATICO? - Comprare una pagina pubblicitaria sui giornali locali (Tirreno e Nazione) è atto 'antidemocratico'! Presentare in conferenza stampa i risultati di uno studio indipendente è azione fondamentalista' che delegittima le istituzioni! È la logica che pervade un comunicato stampa sottoscritto dalla 'squadra del sì alla centrale elettrica in mezzo ai vivai pistoiesi': 11 associazioni, di imprese e sindacali, capeggiate da Confindustria (09/03/2012) Continua >>

CENTRALE ELETTRICA IN MEZZO AI VIVAI E LA POLITICA SUPERFICIALE - A pochi giorni dal verdetto della Regione Toscana, si assiste ad un assoluto silenzio da parte della politica pistoiese, su un progetto che mese dopo mese evidenzia tutti propri limiti. È il messaggio che Coldiretti Pistoia ha inviato alla politica locale e regionale, durante un incontro con la stampa, dove sono state evidenziate tutte le incongruenze tecniche, economiche ed ambientali dell'ipotizzata costruzione di una centrale elettrica a gas alle porte di Pistoia (07/03/2012) Continua >>

CENTRALE ELETTRICA A GAS ALLE PORTE DI PISTOIA: INQUINANTE, INOPPORTUNA, INCOERENTE, IMPROVVISATA E... IMBARAZZANTE. CONFERENZA STAMPA - Si decide in queste settimane se è opportuno costruire una centrale elettrica che consuma tanto gas quanto sei città di Pistoia messe insieme, alle porte della città, in mezzo ai vivai ed in prossimità dei borghi abitati di Badia, Canapale, Bottegone e Ponte alla Pergola. Conferenza stampa mercoledì 5 marzo 2012 (05/03/2012) Continua >>

REPOWER FA AUTOGOL: VORREBBE COSTRUIRE UNA CENTRALE ELETTRICA ALLE PORTE DI PISTOIA, INTANTO 'SPOSTA' IL NUOVO OSPEDALE IN CENTRO CITTÀ - Non solo Repower non conosce la tipicità dei vivai pistoiesi (che non necessitano di serre riscaldate), ma neppure si prende la briga di visionare puntualmente dove si sta costruendo il nuovo ospedale cittadino. È la conferma che il progetto della società è, oltre che dannoso per il vivaismo e la popolazione, anche improvvisato. (19/01/2012) Continua >>

PISTOIA: NOVE BUONI MOTIVI PER DIRE NO ALLA CENTRALE RICICLATA - I vivaisti pistoiesi con il calore residuo della centrale potrebbero riscaldare le serre, propone Repower. Peccato che le piante prodotte a Pistoia, necessitano solo del calore del sole. Questo ed altro nel doppio appuntamento di oggi organizzato da Coldiretti per capire l'impatto ambientale ed economico della costruzione dell'ipotizzata centrale elettrica nell'area ex Radicif. (11/10/2011) Continua >>

NASCE L’OSSERVATORIO PER SEGUIRE GLI SVILUPPI SULLA CENTRALE A CICLO COMBINATO - Coldiretti ha costituito un osservatorio per monitorare e valutare tutti i risvolti della centrale elettrica a metano progettata dal gestore Repower alle porte di Pistoia, nell’area ex Radicifil circondata da importanti aziende vivaistiche. (14/07/2011) Continua >>


contatta: pistoia@coldiretti.it
Federazione Provinciale Coldiretti Pistoia 
Via dell'Annona, 211 Pistoia 
Tel. +39.0573 991011 - Fax +39.0573 22058